Ben Hogan Men&S Golf Performance

“Allo stato scrive la sgr presieduta da Alessandro Penati non vi sono le condizioni per qualsiasi ulteriore investimento nelle vostre banche da parte dei fondi da noi gestiti”. La formalizzazione di ciò che già si sapeva: il fondo Atlante 1, “l’unico che da regolamento può investire in strumenti di capitale delle banche (vale a dire azioni, ndr), ha disponibilità residue per meno di 50 milioni di euro”, scrive Quaestio ricordando inoltre che Atlante 2 “che investe esclusivamente in npl, ha già impegnato in via preliminare 450 milioni di euro” per l’eventuale cartolarizzazione dei crediti in sofferenza dei due istituti veneti. “Ogni eventuale ulteriore investimento di npl delle vostre banche da parte di Atlante2 si legge nella lettera sarebbe problematico in quanto le risorse attualmente disponibili appaiono già ora insufficienti a soddisfare le domande che ci provengono da altre istituzioni bancarie che necessitano di dismettere i loro portafogli”..

FBR Capital Markets prevede addirittura un incremento del 20% per la spesa in “cyber security di nuova generazione”, contro una crescita del 3 5% della spesa It. Gartner indica che entro il 2018 il 40% delle grandi imprese avrà piani formali per fronteggiare gravi attacchi alla sicurezza informatica (quest è lo 0%): “Controlli preventivi come firewall, antivirus e gestione delle vulnerabilità non possono essere l aspetto di un programma di sicurezza afferma Gartner. “Occorre investire in soluzioni per ricercare le minacce e reagire ai cyber attacchi boom dei fatturati è assicurato.

Franz LisztRichard Wagner . Giuseppe Verdi . Bed SmetanaAnton Bruckner . Si considerava cioè il narratore di un “tempo immaginario”, ma “con i piedi ben puntati sulla nostra madre terra” (Lettera 211, ottobre 1958).Da questo punto di vista è relativamente secondario che le fonti indagate da Tolkien fossero prodotte da lui medesimo. Anche un romanziere storico classicamente inteso infatti compie un’operazione creativa più che mimetica, non solo immaginando la psicologia dei personaggi, che devono risultare tanto storicamente plausibili quanto comprensibili agli occhi dei lettori contemporanei, ma anche scegliendo quali zone del passato illuminare e quali lasciare in ombra, attraverso quale angolazione quali occhi far vedere un dato contesto, quali singole storie far risaltare sul fondale della grande Storia.A questa si aggiunge un’altra affinità. Sia che si tratti di resuscitare un mondo passato, sia che se ne voglia immaginare uno fantastico, le vicende narrate si svolgeranno in un contesto in buona parte ignoto, dai confini inevitabilmente vaghi per un pubblico non specializzato.

Be the first to comment

Leave a Reply