Hulk Hogan On Rowdy Roddy Piper

Poi illegale che alcuni stati influenzino le elezioni altrui? difficile stabilirlo scientificamente. però altrettanto indubbio che, nei suoi primi 50 anni di storia repubblicana, proprio la vita politica dell sia stata fortemente condizionata dalle superpotenze dell Sia la DC sia il PCI avevano contatti diretti su cui passavano anche ingenti investimenti con, rispettivamente, Stati Uniti e Unione Sovietica. Il problema di oggi, più di allora, è semmai che i nostri leader mostrano sempre maggiore subalternità rispetto a quelli stranieri.

L’altro (apparentemente più inemendabile difetto della sua regia) sta nell’estetica e nel linguaggio. A Noé piace quasi orgasmicamente poter mostrare quanto sia abile nel muovere la camera proponendo interminabili piani sequenza che vanno alla ricerca delle più audaci angolazioni di ripresa. Peccato però che un tale virtuosismo finisca con il sostituirsi alla storia e che, a chi guarda, dopo un po’, non interessi più seguire quanto accade non restandogli altro che chiedersi quale sarà la prossima acrobazia visiva e come reagiranno, tenendo alto il livello di isteria collettiva, l’attore o l’attrice ripresi in quel momento.

Appassionati di cinema con la videocamera in mano, topi da VHS con la tessera in videoteca, amanti della tecnologia in cerca di qualcuno con cui sperimentare le prime desolanti, desolate chat. E ancora grunge con i camicioni e ribelli col piercing al naso, fan di SuperMario e di Kurt Cobain, più stropicciati dei cugini nerd anni Ottanta ma con due qualità in comune con i paria teen di ogni epoca: la sfortuna con le ragazze e la fede cieca nell’amicizia, scialuppa di salvataggio nell’oceano, tutto da esplorare, della vita adulta. Everything Sucks!, “tutto fa schifo”, quando si è adolescenti.

Quello che si propone questo nuovo gioco è di trasferire l’esperienza del format televisivo in un gioco adatto a coinvolgere i bambini grazie al rilevatore di movimenti di casa Microsoft. I più piccoli potranno quindi divertirsi con alcuni episodi della serie TV e competere contemporaneamente in divertenti sfide multiplayer che sembrano essere pazze e divertenti. Sono presenti 20 differenti episodi della serie con oltre 400 attività travolgenti, tra battaglie di uova, sfide di disegno all’ultimo secondo o a urlare allo schermo il celebre “bwaah” dei Rabbids sfruttando il microfono di Kinect.

CM Punk è nel camerino in riflessione quando viene avvicinato da Josh Mathews che gli chiede un suo pensiero circa quanto detto da Jericho poco fa ed anche qualche notizia in più sul regalo fattogli dal canadese. Il WWE Champion risponde che anche il regalo in questione è esempio molto mal riuscito di sarcasmo. Punk prende dalle sue spalle un cestino con diverse bottiglie di liquori all’interno.

Be the first to comment

Leave a Reply