Peter Pan Paul Hogan Streaming

Bernie Sanders e Ted Cruz, rispettivamente candidati alla nomination democratica e repubblicana alle presidenziali statunitensi, hanno vinto le primarie in Wisconsin con largo margine sui rivali e, per la prima volta nel 2016, un sondaggio della Reuters vede il senatore ultraconservatore superare a livello nazionale Donald Trump. Ecco le grandi novità dopo le ultime votazioni con affluenza record (si sono recati alle urne il 40% degli aventi diritto) per il piccolo stato di poco meno di 6 milioni di abitanti. La doppia vittoria targata Sanders Cruz rappresenta un duro colpo per la super favorita Hillary Clinton e per il tycoon newyorkese.

Ogni anno 1,3 miliardi di tonnellate di cibo commestibile, equivalenti a un terzo della produzione mondiale, si trasformano in rifiuti. Uno spreco che in cifre vale 750 miliardi di dollari, pari all’intero Pil della Svizzera. Una cifra che nelle tasche delle famiglie italiane si traduce in una spesa di 30 euro al mese per beni alimentari che non finiranno mai sulla tavola.

Recita in numerosi film e sceneggiati, tra i quali E Napoli canta (1953), Le diciottenni (1955) e Lo scapolo (1955). Dopo piccoli ruoli decorativi, riesce a farsi notare in La donna del giorno (1956) di Francesco Maselli, dove interpreta una giovane donna alle prese con le prime conseguenze della popolarità raggiunta grazie ad una campagna pubblicitaria. Il ruolo anticipa quella che sarà anche la vicenda personale dell’attrice: poco dopo, infatti, viene ingaggiata in una fortunata serie di spot pubblicitari mandati in onda in Carosello, il cui slogan (“Con quella bocca può dire ciò che vuole”) diventa, in breve, un tormentone dell’epoca.Italia vs HollywoodNegli anni Sessanta partecipa a pellicole molto diverse tra loro, offrendosi soprattutto in ruoli di secondo piano (il peplum Romolo e Remo di Sergio Corbucci, la commedia all’italiana Signore e signori di Pietro Germi, dov’è un’affascinante cassiera di un bar, e Le dolci signore di Luigi Zampa).

I successi Sara li elenca con una soddisfazione propria di chi ama davvero quello che fa: pi grande il percorso fatto, il non essermi mai arresa, il fatto di aver sempre voluto cercare una strada per capire, l’aver voluto mantenere un mio approccio personale agli argomenti racconta. Guadagnato un nuovo modo di guardare le cose: sapere cosa c’ dietro a tante cose che vediamo o usiamo quotidianamente d un nuovo senso alla bellezza. Che davvero in quasi tutte le cose sostegno delle persone care stato fondamentale per lei, ma forza maggiore la si trae dalla fiducia in se stessi e nelle proprie capacit Sar anche per questo che quando pensa ad un personaggio che l ispirata nel suo percorso di vita la risposta la pi semplice possibile: che i personaggi siano la cristallizzazione di una superficie ad hoc.

Be the first to comment

Leave a Reply